default logo

LOCATION

L’attività fieristica a Bastia Umbra è documentata sin dal 1800 con le fiere di bestiame che richiamavano molti allevatori e4 coltivatorei della valle centrale dell’Umbria.

Nel 1969 è stata organizzata la prima fiera moderna, la Fiera dell’Agricoltura, con un forte impatto a livelli regionale.

La felice intuizione organizzativa hanno portato ad un crescendo di espositori e visitatori ed alla nascita di altre manifestazioni.

Nwl 1990, progettando la realizzazione del quartiere fieristico, è nata l’Associazione Regionale Manifestazioni Fieristiche Agriumbria che ha gestito il forte sviluppo del centro fieristico sino alla fine del 1998.

Le notevoli dimensioni raggiunte e la forza dell’impatto economico prodotto hanno suggerito infatti la trasformazione dell’ente gestore in Umbriafiere spa, oggi riconosciuto come Ente Fieristico Regionale.

Impossibile dimenticare la figura di Lodovico Maschiella, colui che intuì l’importranza e la potenzialità del mercato fieristio in Umbria.

A lui sono dedicate le strutture del Centro Fieristico Regionale.


Uso dei cookies

Utilizzando il sito si accetta l’uso di cookies per analisi, risultati personalizzati e pubblicità.cookies policy.  [ Accetta ]